Chirurgia palpebre Milano

Chirurgia naso
Chirurgia naso Milano
28/07/2017
Chirurgia orecchie
Chirurgia orecchie Milano
28/07/2017
Chirurgia palpebre

Le palpebre cadenti sono un risultato del naturale processo di invecchiamento, a cui siamo tutti esposti. La domanda è possiamo contrastarlo in qualche modo? Proveremo a dare una risposta analizzando il servizio chirurgia palpebre Milano.

Chirurgia palpebre Milano, la chirurgia dello sguardo!

Le palpebre cadenti, le borse gonfie e le occhiaie sotto gli occhi sono tutti segni dell’inevitabile processo di invecchiamento. Creme, cremine, trattamenti ecc, non rappresentano una soluzione permanente. La chirurgia delle palpebre, o blefaroplastica, può essere d’aiuto, soprattutto quando questi problemi iniziano a diventare particolarmente fastidiosi. Il vantaggio principale della chirurgia plastica e in particolare della blefaroplastica, è che rassoda o rimuove il rilassamento cutaneo intorno agli occhi, donando un aspetto più giovane e riposato.

Chirurgia palpebrale Milano, in cosa consiste?

Le palpebre cadenti sono un inestetismo molto sentito, specie dalle signore, non a caso, da quando è possibile correggere questo inestetismo, l’offerta sul mercato si è moltiplicata per dare una risposta concreta a questo problema. La chirurgia palpebrale Milano consiste nella riparazione dei difetti della regione orbito-palpebrale mediante tecniche chirurgiche tradizionali e/o mininvasive. Questo tipo di interventi fanno parte della chirurgia del viso, che è l’insieme degli interventi finalizzati a migliorare l’aspetto estetico.

Le palpebre

Le palpebre svolgono un ruolo importante nella protezione del bulbo oculare. Formano una barriera per gli occhi contro i traumi, aiutandoci dall’eccessiva luce, a mantenere il film lacrimale-corneale e a pompare le lacrime verso il sistema dei dotti nasolacrimali. Un altro aspetto importante è la bellezza e l’espressione del viso che è fornita dai muscoli della palpebra. Per intraprendere la ricostruzione delle palpebre, è molto importante avere la conoscenza delle caratteristiche anatomiche di base della palpebra, in modo da ripristinare, nel modo migliore, i parametri pre-chirurgici e consentire un adeguato funzionamento.

Chiamaci ora e richiedi una prima visita gratuita! 0283595639

Valutazione del difetto palpebrale

Chirurgia palpebre Milano

Una corretta valutazione preoperatoria e una pianificazione chirurgica è indispensabile per ottenere i migliori risultati possibili. Il chirurgo plastico dovrà quindi accertare una serie di parametri per approntare un programma di lavoro adeguato alle reali condizioni del paziente.

Questo significa che valuterà:

  • Se il difetto è a tutto spessore, con margine palpebrale coinvolgente o solo difetto lamellare anteriore.
  • La dimensione del difetto, ovvero la quantità di perdita di lamelle.
  • In che posizione si trova: mediale, laterale o centrale.
  • Il coinvolgimento del canto mediale o laterale.
  • Se c’è un coinvolgimento del sistema di drenaggio lacrimale.
  • L’età del paziente, strettamente connessa alla lassità delle palpebre.
  • La condizione della palpebra opposta.
  • Una valutazione della palpebra controlaterale.
  • La mobilità dei tessuti circostanti.

Chirurgia palpebre Milano?  Vuoi un consulto con uno specialista serio? Se vuoi prenotare una prima visita chiama adesso il 0283595639. Potrai parlare con un chirurgo plastico, che sarà felice di darti personalmente tutte le informazioni!

Tipologia di interventi per le palpebre

Tipologia di interventi per le palpebre

Come ovvio il viso è una delle aree su cui più frequentemente i chirurghi plastici si trovano ad intervenire; essendo la zona del nostro corpo che risulta essere sempre visibile agli altri.

L’intervento alle palpebre è più comunemente chiamato Blefaroplastica e può avere differenti sfaccettature a seconda dei casi, vediamo quali:

Blefaroplastica:

È una tecnica chirurgica che permette di rimuovere l’eccesso di tessuto cutaneo, muscolare ed adiposo (ernie adipose) delle palpebre superiori ed inferiori. La funzione principale di una blefaroplastica è quella di eliminare le borse sotto gli occhi e le palpebre superiori cadenti, tuttavia può anche ridurre efficacemente l’aspetto delle occhiaie scure. L’intervento si esegue in anestesia locale e/o sedazione in regime ambulatoriale. Dopo 5-6 giorni rimozione dei punti e inizio del massaggio delle cicatrici.

Blefaroplastica transcongiuntivale:

Blefaroplastica transcongiuntivale

Una blefaroplastica della palpebra inferiore con approccio transcongiuntivale, affronta la comparsa di borse e occhiaie sotto le palpebre inferiori. Questa tecnica non consente l’asportazione della pelle, ma affronta notevolmente i problemi causati dall’invecchiamento. Si concentra principalmente sul risezionamento del grasso, dove le guance hanno iniziato a incurvarsi, facendo sì che le palpebre si allungano verticalmente. Tramite accesso dal versante congiuntivale si procede alla rimozione del tessuto adiposo in eccesso quindi, senza rimozione di cute e muscolo orbicolare. L’intervento si può realizzare in anestesia locale ed in regime ambulatoriale.

Sospensione del sopracciglio:

La sospensione del sopracciglio è una tecnica chirurgica utilizzata frequentemente per correggere l’abbassamento da moderato a grave della palpebra superiore (blefaroptosi) in presenza di una funzione muscolare dell’elevatore scarsa o assente. In questa procedura, la connessione tra il margine palpebrale e il sopracciglio viene migliorata utilizzando un materiale tipo imbracatura come una bretella che consente al muscolo frontale di sollevare più efficacemente la palpebra. Tramite lo stesso accesso della blefaroplastica superiore si esegue limitato scollamento al di sotto del muscolo orbicolare (sopracciglio) e suo ancoraggio almeno 1 cm al disopra della posizione di partenza; l’intervento può realizzarsi in anestesia locale e/o con sedazione in regime ambulatoriale con rimozione punti dopo 5-6 giorni.

Riposizionamento delle borse adipose:

Tecnica chirurgica che nei casi di contorno incavato ( soprattutto a livello della palpebra inferiore) dell’occhio permette il riposizionamento corretto delle borse adipose; si corregge così con lo stesso tessuto del paziente l’inestetismo.

Chiamaci ora e richiedi una prima visita gratuita! 0283595639

Come procede un chirurgo plastico?

Come procede un chirurgo plastico?

Il processo comincia sempre da un incontro preliminare, che fuga ogni tipo di dubbi o perplessità. Ancor prima dell’incontro, come nel nostro caso, e possibile chiamare e parlare direttamente con il professionista, per ottenere informazioni dirette. Non sono in molti a concedere questa possibilità ma resta di fatto un ottimo approccio sia per il paziente che per il chirurgo.

Proponiamo una vista per il servizio chirurgia palpebrale Milano, Gratuitamente, dando la possibilità di:

  • Parlare privatamente con un esperto del settore.
  • Esporre tutte le domande che ritenete necessarie.
  • Trovare in comune accordo la soluzione ideale per l’inestetismo.

Se siete seriamente intenzionati a migliorare il vostro aspetto, sottoponendosi ad un’intervento, con il servizio chirurgia palpebre Milano; vi diamo la possibilità di essere ricevuti per una prima visita gratuita a Milano. 

Con una semplice telefonata al 0283595639 potrai fissare una visita completamente gratuita che potrà cambiare la tuavita!

Seguici su Facebook

“Quella ragazza ha gli occhi più incredibili che abbia mai visto. Chiunque porti in giro occhi di quel genere non può essere una persona cattiva. Forse può anche succedere che faccia dei danni, ma solo se davanti a lei si sente il bisogno di abbassare per primi lo sguardo.”
(Giorgio Faletti)
Chiama Ora
Whatsapp
Email