Chirurgia naso Milano

Chirurgia palpebre Milano
28/07/2017

Quando si parla di chirurgia naso Milano si definisce un settore ampio, nel quale coesistono sia interventi funzionali che estetici.

Il più “famoso” è la rinoplastica che definisce l’intervento di correzione del profilo della piramide nasale nelle sue componenti ossee e cartilaginee.

Grazie a questo intervento è possibile correggere i difetti classici del naso che sono congeniti o causati da un trauma.

La chirurgia naso Milano del Dottor Di Leo Andrea.Chirurgia naso Milano

Specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva e aiuto Primario del reparto di Chirurgia Plastica del Policlinico Multimedica, il Dottor Di Leo esegue interventi di :

  • Rinoplastica, modella la forma del naso per ottenere il miglior risultato estetico.
  • Setto plastica, intervento di modifica del setto cartilagineo ed osseo che determina turbe della respirazione.
  • Turbinectomia, intervento di decongestione della mucosa che ricopre i turbinati e che contribuisce alle difficoltà respiratorie.
  • Rinoplastica di punta, intervento di correzione solo della porzione anteriore del naso senza intervenire sulla porzione ossea.
  • Rinoplastica d’ingrandimento, intervento nel quali si progetta di correggere la forma, mediante l’aggiunta di innesti cartilaginei prelevati dal naso stesso o dal padiglione auricolare.

Tutto ha inizio con una visita di valutazione (gratuita) presso lo studio dello specialista.

Chirurgia naso Milano

Chiamaci ora per maggior informazione! 3662197861

In questa visita il dottore ascolta le problematiche e procede ad una attenta valutazione della componenti della piramide per poi stendere il progetto chirurgico finale per una rinoplastica ottimale.

Nella sua esperienza il Dottore si è convinto che il naso debba essere modificato nel rispetto del viso, senza troppo indebolirlo, al fine di garantire un risultato di chirurgia estetica, duraturo e stabile.

Milano

Tecniche utilizzate

Esistono due tecniche chirurgiche:

  1. la prima definita chiusa consiste nella modificazione della piramide solo tramite incisioni interne ;
  2. la seconda open prevede oltre alle incisioni interne anche una a livello della columella quindi esterna ( tra le due narici).

Ogni tecnica ha le sue indicazioni precise e viene scelta in base al caso clinico e alla difficoltà del naso ( es. post trauma o post rinoplastica precedente etc.)

Il Dottor Di Leo opera in anestesia generale, questa scelta sebbene molti colleghi preferiscono l’anestesia locale; è dettata dalla convinzione che per questo tipo d’intervento i margini di sicurezza per il paziente sia maggiori.

Chiamaci ora! 3662197861

I farmaci somministrati nell’anestesia locale sono gli stessi della modalità generale ma viene a meno l’intubazione orotracheale. Questo può esporre i pazienti al pericolo di soffocamento per il sangue che può colare posteriormente.

La sicurezza è, come ovvio, un aspetto rilevante e fondamentale e per meglio gestire l’ansia, a seguito dell’intervento, i pazienti passano la prima notte nella struttura.

In seguito alle dimissioni il paziente tornerà in ambulatorio due giorni dopo l’intervento per la rimozione dei tamponi ed il riposizionamento dei cerotti e steri strip.

Al termine della prima settimana verrà rimosso il gessetto e verranno spiegati le modalità dei massaggi da eseguire per aiutare la guarigione e ridurre il gonfiore.

Se desiderate maggiori spiegazioni sulla rinoplastica Miano del Dr. Di Leo potete contattarlo al numero 3662197861.

Ricordiamo che la prima visita è Gratuita.

Seguici su Facebook

Summary
Review Date
Reviewed Item
Chirurgia naso
Author Rating
51star1star1star1star1star
Chiama Ora
Whatsapp
Email